La Festa Del Papà

Il 19 marzo è una data importante: è la Festa del Papà

Solitamente per fare gli auguri ai Papà condividiamo con te, qui nel nostro blog, qualche idea per dei lavoretti simpatici da fare e da regalare perché ciò che fanno le manine dei nostri figli ha un valore immenso.

Quest’anno invece vorrei lanciare qualche piccola considerazione… da mamma e donna che ogni giorno si rapporta con i papà e le mamme.

Il Papà per suo figlio è (e deve essere) un Supereroe!

È fondamentale per il bambino avere una figura forte che lo protegga, lo capisca e lo sostenga sempre. Questo infonde in lui sicurezza: è come camminare tenendosi per mano, correre sapendo che quando inciamperai ci sarà un prato soffice ad attutire la caduta e qualcuno che ti prenderà in braccio coccolandoti e accarezzandoti.

Il Papà deve essere un Amico

Perché per il bambino è importante trascorrere del tempo giocando, fantasticando, parlando e ridendo con il suo Supereroe.

E per la Mamma, tu che sei onnipresente nella vita di tuo figlio…

Ricordati di lasciare gli spazi al papà anche quando ti sembra che solo tu capisca il tuo bimbo e che solo tu lo sappia curare al meglio. Ricordati sempre che tuo figlio ha due genitori e proprio perché siete molto diversi, entrambi siete indispensabili.

Il Papà a un certo punto della vita deve smettere di essere un Supereroe

Un grande uomo deve sapere qual è il momento giusto per mettersi da parte, per lasciare spazio al suo “ex-bimbo” e valorizzare le sue doti incoraggiandolo a volare da solo e gioire nel vederlo forte, sicuro e felice correre verso i suoi sogni.

“Essere dei Supereroi per i propri figli”

È questo l’augurio che facciamo a tutti i papà del mondo!

Con affetto Carlotta e Alberto