Lezione di make-up

Oggi ci dedichiamo alla cura del viso, dando particolare risalto all’espressione degli occhi.
Un antico detto decanta lo sguardo come specchio dell’anima; cerchiamo quindi

di scegliere con intelligenza, rispettando le proprie caratteristiche fisiche.

Primo step: consideriamo la carnagione del tuo viso. Per una pelle chiara è meglio evitare tinte troppo scure e marcate. Hai una pelle mediamente abbronzata e in estate tendi al cioccolatino? Scegli ombretti dalle tonalità ricche, lasciando da parte quelle troppo chiare e fredde come il bianco. Per l’incarnato olivastro, i toni caldi sono i migliori, al contrario i colori freddi tendono a spegnere la luminosità.

Occhi Verdi

Gli occhi verdi si sposano perfettamente con tinte, come il verde foresta, il verde smeraldo e il verde kaki. Questi colori, infatti, riprendono il verde dell’iride e lo rendono ultra brillante.
Per caricarne l’intensità scegli colori tendenti

al dorato come il marrone, l’albicocca, il color pesca, il porpora, il viola pastello e il color prugna.
Ricorda: per la legge dei colori complementari, tinte bronzee e ramate mettono in grande evidenza il verde.
Infine, il color oro, i marroni dorati, il viola intenso e il verde lime sono perfetti per creare contrasto nell’occhio, renderlo bianchissimo e mettere l’iride in primo piano.

Occhi azzurri

Dicono che con gli occhi azzurri sia meglio evitare tutte le tonalità dello stesso colore dell’iride: ma con un ombretto blu intenso, i vostri occhi sembreranno ancora più chiari e simili al mare.
Per intensificare gli occhi chiari consigliamo l’argento e le tonalità di grigio, il turchese e il fucsia. Ottime le tonalità color pesca e color albicocca, toni dorati per ammorbidire; rame e bronzo per enfatizzare.

Occhi Marroni o scuri

Le donne con gli occhi scuri possono spaziare perchè le loro iridi indossano meravigliosamente molte tonalità. Si parte da tutta la gamma dei marroni, per arrivare al rame, al bronzo, al color caffè, al beige o al verde kaki. E che dire del blu scuro, del rosa acceso e del verde lime? Sempre perfetto il color oro, da abbinare al verde ma anche al bronzo o al marrone. I toni caldi rendono l’iride più dolce, mentre i toni freddi e accesi intensificano lo sguardo.

Se preferite dare risalto agli occhi, scegliete un lucidalabbra morbido e fresco.
Evidenziando le labbra con rossetti accesi è consigliabile non esagerare con il make-up negli occhi.