La Sfinge del Pino

Pubblicato il: Natura

La Sfinge del Pino di giorno resta posata sui tronchi delle conifere, dove risulta praticamente invisibile grazie alla sua colorazione mimetica grigio-bruna.

Le femmine depongono le uova, singolarmente o a gruppi, tra gli aghi di pino, dei quali si nutrono i bruchi. Questi sono di colore verde e, al termine dello sviluppo, si trasformano in crisalidi che rimangono attaccate ai tronchi.