La Zuppa di Pane Nero

Ecco la nostra ricetta della Zuppa di Pane Nero

Probabilmente avrai notato che ultimamente il nero è un colore che va molto di moda, soprattutto in cucina! Il pane, il gelato… tutti neri! Ma a cosa è dovuta questa tinta così “originale”? Un segreto c’è è il Carbone vegetale che viene aggiunto alle normali farine.

Il carbone vegetale è un valido rimedio naturale per i gonfiori di stomaco e per depurare l’organismo, è insapore e quindi non modifica il gusto degli alimenti a cui viene abbinato.

Una delle proprietà del carbone vegetale è quella di assorbire tutto ciò con cui entra in contatto. Bisogna fare attenzione se si assumono dei medicinali, ad esempio la pillola anticoncezionale: il carbone potrebbe limitarne gli effetti!

Viste le dosi utilizzate nella nostra zuppa non ci sono problemi!

Il pane nero è delizioso in ogni momento della giornata la mattina per la colazione accompagnato da burro e marmellata, il pomeriggio per un gustoso toast magari con speck e formaggio. E la sera? Da provare con una saporita zuppa tutta Trentina. Ecco allora la nostra ricetta, così potrai provare a farla a casa!

Ingredienti per la zuppa di pane nero

  • 1 cipolla
  • 1 cucchiaio di burro
  • 80 g di pane nero raffermo, tagliato a dadini
  • 1 cucchiaino di paprika dolce
  • 1 litro di brodo di carne
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 1 tuorlo d’uovo

Tempo di cottura 10 minuti

Come si prepara?

Sbuccia la cipolla, tagliala a striscioline e inondala nel burro. Metti tutto in una pentola, aggiungi il pane nero e rosola il tutto. A questo punto cospargi tutto con la paprika, versa il brodo di carne e lascia che cuocia a fuoco lento.

Mescola l’uovo e il parmigiano e uniscili al brodo, porta a ebollizione e condisci con sale e pepe a tuo piacimento.

Prima di servire tira fuori lo chef che è in te e decora il piatto con prezzemolo o erba cipollina.

Non ci resta che augurarti buon appetito!